14 qualità che ti faranno comodo se lavori con i Social Media

on novembre 12 | in Social Media Marketing | by | with No Comments

Oggi come oggi i social media sono parte integrante di ogni strategia di marketing che si rispetti.

Sembra facile utilizzarli in quanto ognuno di noi normalmente li utilizza a scopi personali, ma come ho scritto più volte l’utilizzo a fini “professionali” è certamente più complesso rispetto all’utilizzo che normalmente ne fa il singolo individuo.

Un settore del quale è facile “innamorarsi” per chi si occupa di marketing e comunicazione, ma oltre alle competenze più classiche derivanti in gran parte dal proprio percorso di studi ed esperienze professionali, spesso serve qualche qualità in più… qualche qualità che potrebbe far davvero la differenza!

Quindi, se non volete aver vita dura sui Social Media, cercate di essere…

#1 EDUCATI

Educazione prima di tutto. Lo dico sempre e lo dirò sempre. Sembra banale e scontato, ma educazione e una buona dose di buon senso è sempre un ottimo inizio.

#2 VERSATILI

I social media sono senza dubbio un settore in rapida e continua evoluzione. E’ necessario stare sempre attenti ai cambiamenti in modo da sfruttare ogni opportunità e non restare al palo.

#3 CONCENTRATI

I social media “sono sempre” e se si pensa di utilizzarli in maniera professionale, è necessario restare sul pezzo.

#4 STRATEGICI

Come detto, i social media sono parte importante di ogni strategia di marketing. Ma ogni strategia di social media marketing è parte a sua volta di una strategia più ampia. E’ importante capire quali obiettivi s’intende raggiungere ed implementare le attività più adatte al proprio scopo.

#5 PAZIENTI

Non pretendete tutto e subito, i buoni risultati arrivano con il tempo.

#6 PROATTIVI

Cercate di essere gli apripista e non i follower… Per quanto possibile cercate di fare le notizie e non inseguirle. Dovete sempre essere un passo avanti a tutti.

#7 ORGANIZZATI

Lavorare con i social media significa svolgere molte attività diverse. Una buona organizzazione è fondamentale per ottimizzare il proprio lavoro.

#8 CAUTI

Dopo aver cliccato “post” non si torna più indietro, quindi attenzione a cosa scrivete, dove lo state scrivendo e a chi lo state scrivendo.

#9 ANALITICI

Avere delle competenze matematiche ed analitiche che facilitino l’interpretazione dei numeri sarà un vantaggio. I numeri possono dire tanto, se si è in grado di saperli leggere.

#10 EQUILIBRATI

Staccate ogni tanto, vi servirà per recuperare energie, trovare nuovi spunti ed ispirazioni…

#11 CREATIVI

Se è vero che moltissimi brand utilizzano i social per le proprie strategie, è altrettanto vero che in pochi lo fanno in modo davvero originale. La creatività, l’idea giusta al momento giusto, sarà sicuramente un’arma in più.

#12 GIOCOSI

Perché no? Essere “giocosi” vi garantirà un livello di engagement più alto rispetto alla media.

#13 UMILI

C’è sempre da imparare, ricordatelo e non fate gli sbruffoni. Accettate le critiche e confrontatevi per migliorarvi giorno dopo giorno.

 #14 SOCIAL

Ultimo, ma non meno importante… Non è scontato dirlo, per lavorare con i social, bisogna essere social, altrimenti sarebbe una contraddizione in termini. Ma non dovete essere social soltanto dietro lo schermo di un pc… ;)

Che ne dite? Altro da aggiungere? :)

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top