#SocialMediaABC: i Social Media spiegati da… Davide “Tagliaerbe” Pozzi!

on novembre 6 | in Interviste | by | with No Comments

Gli ospiti di #SocialMediaABC non sono ancora finiti e ci avviciniamo sempre più a quota 60.

Oggi vi presento Davide Pozzi, meglio conosciuto come Tagliaerbe

Davide “Tagliaerbe” Pozzi, fondatore e autore del TagliaBlog, scopre Internet nel 1994 ed impiega soltanto un anno a trasformare quello che inizialmente era solo un hobby in un lavoro. Un passato da Product Manager e Business Developer per importanti società, oggi è Advertising & Marketing Manager per HWMediaGroup, il network di siti facenti capo ad Hardware Upgrade, uno tra i principali siti di tecnologia in Italia.

Da grande esperto di Internet, fra i primi in Italia, scrive sul TagliaBlog notizie sempre interessanti e puntuali su argomenti quali Web Marketing, SEO e posizionamento nel canali di ricerca e Online Advertising…

Dai, non ditemi che non avete mai letto almeno un articolo del Tagliaerbe perchè non ci credo! :)

Basta con le presentazioni e via con le domande…

Vi ricordo che alla pagina dedicata di #SocialMediaABC trovate tutte le interviste! :)

Parola a Davide!

 1. Ciao Davide, presentati: chi sei e cosa fai nella vita?

“Tagliaerbe”, all’anagrafe Davide Pozzi. Online ho fatto diverse professioni, ultimamente web marketer.

2. Da quanto sei “online”  e quanto tempo passi mediamente in rete?

Sono online dal 1994, dal 1995 vivo (economicamente parlando) grazie a Internet. Praticamente sempre connesso.

Grazie mille per esserti presentato, adesso passiamo alle vere domande. ;)

3. Cos’è per te il Web?

E’ il luogo dove vivo e lavoro, un mondo reale (e non virtuale, come nel film da cui ho preso il nickname) con i suoi pregi e difetti.

4. Cosa sono per te i Social Media?

Sono fondamentalmente un orso, quindi sono a-social. Ma mi so adeguare, per sopravvivere :)

5. Il Web e i Social Media hanno cambiato la tua vita? Se sì, come?

Internet mi ha fatto cambiare radicalmente lavoro nel 1995, con tutte le conseguenze del caso. I Social sono solo una parte di Internet :)

6. Online e offline sei la stessa persona?

Più o meno sì, anche se offline sono molto più “anonimo”, mentre online sono costretto a metterci la faccia (anche per campare :) ).

7. Cosa condividi normalmente?

Generalmente quello che pubblico sul mio blog: uso i social molto poco “socialmente” e quasi solo automaticamente, anche per motivi di tempo.

8. Cosa non condivideresti mai?

Gossip, spazzatura, scemate… tutto quello che piace alla gran parte della gente :)

9. Cos’è per te Facebook?

Ottimo per farsi gli affari degli altri, e infatti mi piace poco :) Ma lo uso perché “sono tutti lì”.

10. Cos’è per te Twitter?

Uno “spara-link”. 140 caratteri sono troppo pochi, ergo va bene per diffondere link che riportino al tuo sito.

11. Cos’è per te YouTube?

Utile per la formazione. E’ possibile scovare video di marketer (solitamente USA) piuttosto interessanti.

12. Cos’è per te LinkedIn?

E’ il primo social che ho conosciuto, nel 2004. Credo sia il mio preferito, utilissimo per i contatti lavorativi.

13. Fra i social non descritti sopra, citane uno degno di nota.

Probabilmente Instagram. La “visualità” è molto potente, prima o poi inizierò a testarlo seriamente.

14. Un traguardo che non avresti raggiunto senza l’aiuto del Web e dei Social Media.

Senza Internet avrei rischiato di marcire in un ufficio di una multinazionale. Meglio non pensarci :)

15. Che vita faresti in un mondo senza il Web?

Starei davanti ad uno schermo non connesso, cercando di connetterlo a qualcosa.

16. Che cosa è cambiato nelle relazioni interpersonali con l’avvento dei social media?

Ho intessuto una rete di relazioni lavorative notevoli, e ricevo feedback molto preziosi.

17. C’è qualcosa che ti spaventa nel Web e nei Social Media in particolare?

Spaventa no, ma c’è tanta gente “web-analfabeta” che rischia grosso andando online “a casaccio”.

18. Fra tutti i social media devi salvarne uno soltanto, quale? Perché?

Probabilmente LinkedIn, perché è focalizzato al lavoro… e senza quello non si campa :)

19. Quale evoluzione prevedi in ambito social?

Risposta scontata: virerà (quasi) tutto sul mobile. E molto sul visuale (foto e forse mini-video).

20. Una risposta che avresti voluto dare ad una domanda che però non ti ho fatto.

Cosa critichi dei social? Il fatto che hanno spinto molti a chiudere il proprio sito/blog, o a non aprilo del tutto: invertite la rotta, c’è una Rete anche fuori dai Social :)

Grazie davvero Davide per aver partecipato anche tu a #SocialMediaABC! ;) E’ stato davvero un piacere…

Sicuramente sarete “più che connessi” con il Tagliaerbe, ma se così non fosse, trovate Davide su Facebook, su Twitter, Google+, su LinkedIn e ovviamente sul suo sito blog.tagliaerbe.com. :)

Alla prossima!

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top