#SocialMediaABC: i Social Media spiegati da… Giuliano Ambrosio!

on ottobre 24 | in Interviste | by | with 2 Comments

Se vi dico “Web Designer Freelance” chi vi viene in mente? Giuliano Ambrosio!

E allora ecco anche Julius fra gli ospiti di #SocialMediaABC .

Web designer da sempre e freelance da “quasi sempre“, Giuliano è certamente un punto di riferimento per tutti i web designers italiani.

Attraverso consigli, suggerimenti e tutorial completi e di facile utilizzo su web design, blog e social media, Giuliano ha saputo creare una community davvero importante, diventando uno dei blog italiani più letti e seguiti.

Oltre a collaborare con molte web e digital agency italiane per strategie di Comunicazione e Social Media, aiutando brand come Abarth, Gillette, Motivi e molti altri, Giuliano ha sempre dato ampio respiro anche a progetti personali: fra questi TuoGuru, il Marketplace Italiano del Know How, dove è possibile vendere le proprie conoscenze; Eveeent, un tool per scoprire i migliori corsi e seminari nella tua città; Go!WebDesign, un workshop itinerante dedicato ai temi legati al Web Designer e BlogMagazine, un Web Magazine scritto da Blogger.

Sono certo che tutti voi conoscerete Julius, ma se per caso così non fosse, non vi resta che visitare Julius Design, il suo blog personale, del quale sono certo non potrete più fare a meno.

Il suo motto? “Se copi da uno è plagio, se prendi da molti è arte“.
Ora basta con le presentazioni e via con le domande!

Parola a Julius, che per la cronaca, credo che avesse risposto alle mie domande prima ancora di riceverle, visto che mi risposto in lampo! Grande J! ;)

Via!

1. Ciao Giuliano, presentati: chi sei e cosa fai nella vita?

Sono un Web Designer Freelance e Creative Strategist di Torino che ha trasformato la propria passione nel lavoro di tutti i giorni.

2. Da quanto sei “online”  e quanto tempo passi mediamente in rete?

Dal 2007 sono connesso praticamente oltre 8 ore al giorno una delle conseguenze del mio lavoro sul Web e Social Media

Grazie mille per esserti presentato, adesso passiamo alle vere domande. ;)

3. Cos’è per te il Web?

Il Web è un grande sistema per  condividere con gli altri idee e passioni in tutto il mondo.

4. Cosa sono per te i Social Media?

Utili strumenti per creare networking e diffondere in modo profilato e virale contenuti  informativi.

5. Il Web e i Social Media hanno cambiato la tua vita? Se sì, come?

Si mi hanno permesso di trasformare la mia passione in lavoro, conoscere persone importanti sia a livello personale che professionale.

6. Online e offline sei la stessa persona?

Si per fortuna non ho problemi di doppia personalità, il mio Personal Branding comunica quello che sono nella vita di tutti i giorni.

7. Cosa condividi normalmente?

Condivido guide, tutorial e strategie per chi vuole diventare Freelance e per chi lavora con il Web e Social Media.

8. Cosa non condivideresti mai?

Informazioni inutili, false e troppo personali che ritengo debbano rimanere in una sfera privata.

9. Cos’è per te Facebook?

Uno strumento che ha offerto la possibilità di collegare molte persone tra loro grazie alla loro identità reale, semplicemente con un Nome e Cognome.

10. Cos’è per te Twitter?

Uno strumento utile e immediato per condividere notizie, e allo stesso tempo per rimanere aggiornati su informazioni in tempo reale.

11. Cos’è per te YouTube?

YouTube è uno strumento che permette di mostrare le proprie emozioni e passioni in tutto il mondo tramite il media video

12. Cos’è per te LinkedIn?

Uno strumento per condividere in modo professionale le proprie esperienze lavorative e creare business.

13. Fra i social non descritti sopra, citane uno degno di nota.

Ad oggi ti risponderei PINTEREST, un social image che è esploso anche in Italia in tempi da record.

14. Un traguardo che non avresti raggiunto senza l’aiuto del Web e dei Social Media.

Conoscere la mia ragazza attuale e trasformare la mia passione in lavoro.

15. Che vita faresti in un mondo senza il Web?

Probabilmente il “creatore” non so di cosa, ma di qualcosa di utile per le persone.

16. Che cosa è cambiato nelle relazioni interpersonali con l’avvento dei social media?

Oggi se vuoi contattare o mostrare il talento a un Brand o Agenzia puoi farlo con pochi click, prima era praticamente impossibile.

17. C’è qualcosa che ti spaventa nel Web e nei Social Media in particolare?

Mi spaventa la scarsa conoscenza degli strumenti da parte dei BIG e la scelta di persone poco professionali nella gestione di comunicazione.

18. Fra tutti i social media devi salvarne uno soltanto, quale? Perché?

Facebook perché è riuscito a profilare ogni singola persona con passioni, gusti, preferenze.

19. Quale evoluzione prevedi in ambito social?

Un Social integrato sempre di più con le relazioni personali e un motore di ricerca basato sulle indicazioni sociali.

20. Una risposta che avresti voluto dare ad una domanda che però non ti ho fatto.

Perché le Aziende spesso non capiscono l’importanza di una corretta comunicazione sui Social Media?

Molte Aziende non hanno ancora capito il potenziale dei Social, utili strumenti per avere un contatto diretto con i propri consumatori.

Grazie mille ancora Giuliano per aver preso parte anche tu a questa mia iniziativa, è stato davvero un piacere ospitarti! ;)

Il consiglio, come sempre, è quello di seguire Julius e far parte della sua community. Dove? Seguite il sito Julius Design, la sua pagina Facebook, il suo canale YouTube, il suo profilo Twitter, Google+ e LinkedIn.

Alla prossima!

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

2 Responses

  1. JuliusDesign scrive:

    Grazie per la bella e utile (spero) intervista!

  2. Grazie mille a te Julius! A prestissimo! ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top