#WorkInSM : Lavori con i Social Media se…

on settembre 12 | in Social Media Marketing | by | with 3 Comments

Social Media Strategist, Social Media Analyst, Social Media Manager, Community Manager, Digital Strategist, Onine PR, Internet PR, Blogger, Editor e 1000 altri job titles…

Cosa hanno in comune?

Io ho iniziato con una prima lista…

Aiutatemi a completarla! Ovviamente con ironia! ;)

Twittate #WorkInSM


1. Tieni contemporaneamente aperti almeno 10 tab nel tuo browser

2. Non sai che almeno la metà dei social network ai quali ti sei iscritto non esiste più

3. Sei cosciente che scopriranno prima il Santo Graal che il vero Social Media ROI

4. Per te i mercati sono conversazioni e fai fatica ad ammettere che le conversazioni siano mercati

5. Guardi la televisione solo per commentare ciò che guardi su Twitter

6. Per te il check-in non è più solo all’hotel o all’aeroporto, ma  prima di tutto un modo per sbloccare badge o diventare mayor

7. In un mondo senza web dici che avresti fatto il fotografo, ma sei cosciente che in un mondo senza Instagram le tue foto farebbero schifo

8. Hai almeno 3 indirizzi email: uno di lavoro, uno personale e l’altro non sai neanche perché

9. Per te gli RSS non sono un arcano, anzi ti nutri di RSS

10. Sai che su Facebook gli hashtag non funzionano e scuoti la testa quando qualcuno li utilizza

11. Usi comunque hashtag su Facebook, negli SMS e su Whatsapp e a volte anche quando parli

12. Odi le persone che  non sanno cosa vuol dire hashtag

13. Hai già spiegato almeno 100 volte a cosa “serve” Twitter

14. Hai un profilo su Pinterest e lo utilizzi.

15. Hai un profilo su Google Plus e a volte lo utilizzi

16. Hai smesso di rispondere alla domanda “che lavoro fai?”.

17. Odi tua madre quando dice che lavori su Internet

18. Se vedi un brand che ha un profilo personale su Facebook non sai se ridere o piangere

19. Sai che non si comprano i fan ma sapresti come fare

20. Sai come scoprire se qualcuno ha comprato i fan “al kg”

21. Conosci le differenze tra il “caso Groupalia” e quello “RTL 102.5″

22. Sai cosa hanno in comune McDonalds e le Ferrovie dello Stato

23. Sai qual è l’intruso fra #sotn, #sbf12, #LOL, #pwes e #ta12

24. Hai annuito molte volte davanti a clienti per non spiegare l’ennesima volta lo stesso concetto

25. Il cliente non solo non ha sempre ragione, ma a volte dice parecchie str@#£$te

26. Hai detto spesso cose ovvie che per molti non lo erano

27. Anche se odi i tuoi clienti sono tuoi amici su Facebook

28. Se ti dicono “ti seguirò” sai che parlano di Twitter

29. Per te “Sharing is Caring” è un proverbio

30. Usi la parola condividere più di mamma o papà

31. Hai lasciato il tuo partner dicendo che non c’era vero “engagement”

32. Avevi un profilo MySpace

33. Ora ti stai ancora chiedendo che fine abbia fatto MySpace e soprattutto Tom

34. Sai cosa sono KLOUT e PeerIndex

35. Sai cosa NON sono KLOUT e PeerIndex

36. Sei convinto che sapresti gestire un servizio di social media customer care

37. Non vorresti mai gestire un servizio di social media customer care

38. ODI CHI SCRIVE IN MAIUSCOLO

39. Ogni tanto senti il dovere di scrivere in MAIUSCOLO

40. Sai che CPC, CPM, CPA, CPF, CRM e CTR non sono medicine

41. Conosci almeno 10 modi per analizzare il flusso di comunicazione su Twitter

42. Per te #sapevatelo è uno stile di vita

43. Se scrivo 1D e Beliebers sai di cosa sto parlando e vorresti non sentirne parlare

44. Amministri almeno 3 pagine Facebook e almeno 1 è un progetto mai partito

45. Sei stato contento quanto hanno lanciato l’applicazione Facebook Pages perché avresti potuto gestire le tue pagine ovunque e in qualsiasi momento.

46. Sei stato sconvolto quanto hanno lanciato l’applicazione Facebook Pages perché hai realizzato che avresti potuto gestire le tue pagine ovunque e in qualsiasi momento.

47. Confondi California Bakery con SocialBakers (per chi vive a Milano | via @luca2d)

48. Vai a quanti più eventi possibile, sapendo che sentirai dire più o meno le stesse cose, ma conoscerai un sacco di bella gente. Di persona.

49. Quando vai ad un evento la tua unica preoccupazione è la batteria del tuo iPhone

50. A volte pensi più al tuo personal branding che alla tua igiene orale

Aiutatemi a continuare la lista…

Twittate #WorkInSM


Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Commenti su Facebook

commenti

3 Responses

  1. Evelyn scrive:

    Ti alzi al mattino e la prima cosa che fai, ancora prima del caffé, è controllare i nuovi “Mi piace” delle pagine Facebook che amministri

  2. True story. Grazie della visita e del commento Evelyn! ;)

  3. [...] su nOwmedia come ad esempio “8 consigli per evitare una crisi sui Social Media“, “#WorkInSM : Lavori con i Social Media se…“ o la pagina dedicata alla rubrica di [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top