#SocialMediaABC: i Social Media spiegati da… Fabrizio Martire!

on luglio 6 | in Interviste | by | with No Comments

#SocialMediaABC? Social Media spiegati in 140 caratteri per risposta?

Sì e oggi le risposte sono di Fabrizio Martire.

Fabrizio, se preferite @betone, da buon esperto di Enterprise 2.0 non si fa mancare niente: è prima di tutto co-founder e CEO di Gummy Industries, digital agency che attraverso strumenti collaborativi gestisce strategie di marketing e social media; in passato è stato docente di Web Marketing presso il master “Nuovi Media Nuove Persone” dell’Accademia Santa Giulia; è spesso speaker a conferenze ed eventi (ultimo di mia memoria il Social Media Business Forum ’12); organizza lui stesso eventi legati al mondo del Web come Pane Web e Salame: appuntamento arrivato già alla sua terza edizione dove si discute di web, businesssocial media; e scrive e condivide le sue esperienze, le sue opinioni ed interessanti casi di studio sul suo blog virtualeco.org.

Non contento di tutti questi impegni, Fabrizio si è distinto per aver già spiegato che cosa sono i Social Media e in cosa consiste il lavoro del Social Media Strategist nientedimeno che ai suoi genitori… con un bellissimo video su Wired che vi consiglio di vedere!

I miei complimenti a Fabrizio per tutte le sue attività… adesso le sue risposte!

Qui trovate tutte gli ospiti di #SocialMediaABC.

Vai Fabrizio…

1. Ciao Fabrizio, presentati: chi sei e cosa fai nella vita?

Ciao sono @betone e lavoro “con internet”, in questi anni mi occupo di #socialmedia con @gummyindustries. Organizzo anche @pane_web_salame !

2. Da quanto sei “online” e quanto tempo passi mediamente in rete?

Sono online da quando i primi modem in italia facevano beep beep screesth screeesct zzz zzzz plin plon e poi eri finalmente connesso! :)

Grazie mille per esserti presentato, adesso passiamo alle vere domande. ;)

3. Cos’è per te il Web?

Il web è l’unico elemento artificiale che metto dopo i 4 naturali: acqua, fuoco, aria e terra :)

4. Cosa sono per te i Social Media?

I social media sono il livello 2 a cui è arrivata la rete. Ci hanno permesso di essere + consapevoli delle possibilità che abbiamo davanti

5. Il Web e i Social Media hanno cambiato la tua vita? Se sì, come?

Mha vorrei dirti di si, ma è no. Non ricordo,da quando esiste,un periodo senza web. Con la rete non sono cambiato ci sono solo cresciuto.

6. Online e offline sei la stessa persona?

Diciamo che il mio io online e quello offline si stanno sempre più ricongiungendo.

7. Cosa condividi normalmente?

News, Giocattoli, Design, Musica, Viaggi e posti da vedere. Non sono molto originale.

8. Cosa non condivideresti mai?

Lo spam! :)

9. Cos’è per te Facebook?

Era un sito dove trovavo amici, ora un sito con il quale lavoro

10. Cos’è per te Twitter?

È un sito che uso per informarmi su ciò che sta succedendo.

11. Cos’è per te YouTube?

La migliore collezione di meme e di video rap.

12. Cos’è per te LinkedIn?

È una versione meno snob di A Small World ma che ha avuto più successo.

13. Fra i social non descritti sopra, citane uno degno di nota.

Non sarò originale. Instagram è quello che mi incuriosisce di più: è riuscito a fondere assieme amanti del digitale e dell’analogico.

14. Un traguardo che non avresti raggiunto senza l’aiuto del Web e dei Social Media.

Conoscere alcune delle persone più incredibili della mia vita. oggi le ho su skype!

15. Che vita faresti in un mondo senza il Web?

Sarei un cantante di nicchia povero e incompreso

16. Che cosa è cambiato nelle relazioni interpersonali con l’avvento dei social media?

Oggi la gente che solitamente da del LEI si trova a dover dar del TU. Lo fa in modo buffo.

17. C’è qualcosa che ti spaventa nel Web e nei Social Media in particolare?

Gli estremismi e l’ignoranza

18. Fra tutti i social media devi salvarne uno soltanto, quale? Perché?

Twitter. Scelgo il mix fatto di informazione, troll e cattiverie.

19. Quale evoluzione prevedi in ambito social?

Staremo sempre meno all’interno di FB parallelamente FB diventerà il prossimo framework web?!

20. Una risposta che avresti voluto dare ad una domanda che però non ti ho fatto.

Tutto questo era prevedibile? Si, nei videogiochi tutte queste cose accadono e funzionano ormai da anni.

Grazie Fabrizio per aver accettato il mio invito a partecipare a #SocialMediaABC! ;)

Non è banale ricordarvi di seguire Fabrizio sul suo Twitter, di leggere il suo blog Virtualeco e di dare un’occhiata alle sue interessantissime e coloratissime presentazioni su Slideshare.

Alla prossima!

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top