Social Networks e Privacy: condividiamo troppo?

on giugno 28 | in Social Media | by | with No Comments

Sharing is caring, lo sappiamo. Ma condividere troppo può essere un problema.

I social media ci permettono quotidianamente di restare in contatto con amici e familiari, ma come già scritto in passato il rischio è quello di diventare sharing addicted, ovvero non riuscire a vivere a pieno un momento della propria vita se non lo si condivide con altri online.

La condivisione (offline) dei momenti importanti della propria vita è certamente cosa fondamentale in quanto permette di ricordare assieme a qualcun altro l’emozione di un istante e quel ricordo condiviso la terrà viva nel tempo.

Sui social network tuttavia non vengono di certo condivisi solo momenti importanti, tutt’altro. La maggioranza delle persone condivide troppo e questo è un dato di fatto, tanto che il 90% della popolazione americana online ne è convinta.

Nessun utente crede davvero che possa succedere proprio a lui, ma la raccolta di informazioni messe a disposizione dall’utente stesso sui social network può facilmente consentire ai malintenzionati di sapere quanto basta per trasformare l’utente in vittima, che sia un furto d’identità, una frode online fino ad arrivare a rapine nelle relative abitazioni.

Partendo dal presupposto che nome e foto sono (quasi) sempre disponibili, ben 20.4 milioni di persone in US hanno condiviso la loro data di nascita, 4.8 milioni comunicano quando escono di casa, 4.7 parlano delle proprie condizioni di salute online, 4.6 offrono dettagli riguardo relazioni sentimentali e 2.6 milioni raccontano le proprie “scorribande alcoliche“… [dati US]

Naturalmente, la soluzione a possibili problemi di questo tipo si chiama prevenzione che in questo caso si traduce nell’impostare i dovuti livelli di privacy. Il portale Online-Education.net riassume i dati sopra citati e molte altre informazioni relative all’oversharing online.

Noi condividiamo troppo? Probabile…

 

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top