State of the Net 2012: gli italiani sul Web e sui Social Networks

on giugno 25 | in Social Media Marketing | by | with 1 Comment

Lo scorsa settimana si è tenuto a Trieste STATE OF THE NET 2012: senza dubbio uno degli eventi più interessanti e più attesi degli ultimi tempi sul tema della Rete in Italia.

L’obiettivo era quello di fotografare e fare il punto sullo stato del Web, dei Social Network e di tutti gli aspetti legati alla Rete in Italia; direi che l’obiettivo è stato decisamente raggiunto.

Per quanto possibile ho seguito l’evento in streaming e su Twitter e successivamente ho avuto modo di rivedere ed ascoltare tutti gli interventi online. Personalmente credo che tutti i relatori siano stati di alto livello e i contenuti presentati di grandissimo interesse.

In questo post voglio concentrarmi sul talk ed i numeri presentati da Vincenzo Cosenza di Blogmeter, il quale ha sintetizzato e delineato egregiamente i tratti dello stato del Web e dei Social Network in Italia, regalando qualche preziosa statistica ed alcune curiosità.

Prima di tutto chi utilizza Internet in Italia: come possiamo vedere sono 40,5 milioni gli utenti che si sono connessi almeno una volta nel nostro paese, ovvero il 73% della popolazione, sono 28,6 milioni gli utenti mensili, mentre nel giorno medio sono 13,8 milioni gli italiani online, il tutto con una maggiore concentrazione al nord rispetto al resto della penisola.

Gli italiani si incontrano online prevalentemente (e prevedibilmente) su Facebook: in Italia il social network di Zuckerberg può vantare 22 milioni di iscritti e di questi 14 milioni si connettono alla piattaforma ogni giorno e 10 milioni lo fanno anche da mobile. Anche gli altri social network sono in forte crescita percentuale: Twitter +111% rispetto all’anno passato, +54% per LinkedIn ed alcune new entries molto importanti come Google Plus e Pinterest.

Grazie agli strumenti di analisi di BlogMeter, @Vincos fotografa le passioni degli italiani facendo riferimento alle pagine Facebook più popolari: si scopre una classifica che dipinge gli italiani come golosi e sportivi con in testa nelle prime posizioni Milan, Ferrari, Nutella, Juventus e Magnum.

Dopo aver analizzato gli Italiani su Facebook viene presentato uno studio, il primo a mia memoria, degli Italiani su Twitter: quanto, quandocosa twittano gli italiani e come manifestano le proprie emozioni sulla famosa piattaforma di “social news network“.

Per chi se la fosse persa, di seguito la presentazione di Vincenzo Cosenza a cui vanno i miei personali complimenti.

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

One Response

  1. [...] se si fa un gran parlare di Facebook, Twitter e Pinterest, LinkedIn è un social network in forte crescita, fra i più solidi e con un modello di business vincente e [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top