Face to Facebook: continuano gli acquisti di Zuck & Co.

on giugno 19 | in Social Media Marketing | by | with No Comments

Face to Facebook.

Sì, perché l’ultima acquisizione di Zuckerberg è Face.com, società specializzata nello sviluppo di sistemi per il riconoscimento facciale, ovvero la capacità di riconoscere l’identità delle persone presenti all’interno di una foto.

Il costo dell’operazione non è ancora stato reso noto, ma è ormai decisamente nota la fame di startup che sta dilagando in quel di Palo Alto. Vi ho parlato delle acquisizioni di Facebook su Young Digital Lab e quest’ultima mossa si va ad aggiungere a una lunga lista della spesa preparata al fine di rendere il famoso social network sempre più mobile oriented.

Con un post sul corporate blog, il CEO di Face.com Gil Hirsch, ha confermato che da oggi la loro attività si concentrerà sullo sviluppo di prodotti mobile per Facebook.

Amiamo creare nuovi prodotti e, così come i nostri amici di Facebook, riteniamo che il cellulare sia una parte fondamentale della vita delle persone…” – afferma Gil Hirsch - “Lavorando direttamente con (leggi per) Facebook e la loro squadra, avremo la possibilità di realizzare prodotti sempre più sorprendenti e questo è ciò che abbiamo sempre desiderato fare“.

Con un commento all’articolo di Mashable, Facebook ha precisato: “Gli utenti Facebook amano condividere foto e ricordi con i loro amici e la tecnologia di Face.com potrà garantire un’esperienza ancora migliore.

Il prossimo passo sarà l’acquisizione di Opera? Staremo a vedere…

Quel che è certo è che il fermento in casa Facebook non accenna a diminuire.

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top