#SocialMediaABC: i Social Media spiegati da… Andrea Contino!

on giugno 1 | in Interviste | by | with 1 Comment

E’ venerdì e arriva il secondo appuntamento settimanale di #SocialMediaABC

Oggi ho il piacere di ospitare Andrea Contino.

Andrea, riprendendo la sua biografia, è un mix di videogiochi, comunicazione e social media. In passato ha collaborato per Everyeye.it, sito specializzato nella recensione di videogiochi, e attualmente scrive per Wired.it. Prima PR Specialist in Microsoft, successivamente Social Media & Community specialist in Moleskine,  oggi Andrea è  Senior Account e Social Media Addicted in Coffee Grinder.

Andrea, @Contz per gli amici di Twitter, scrive dal 2007 sul suo weblog Contino.com sul quale in passato ha pubblicato i risultati della popolare iniziativa #WhyIBlog, con la quale ha invitato i blogger a spiegare “il perché di un blog” in 140 caratteri.

Prima di lasciarvi alle risposte di Andrea, vi ricordo che a questa pagina trovate tutte le interviste

Via!

1. Ciao Andrea, presentati: chi sei e cosa fai nella vita?

Professionista della Comunicazione Online, lavoro in Coffee Grinder. Nel tempo libero videogiocatore e blogger su contino.com

2. Da quanto sei “online” e quanto tempo passi mediamente in rete?

Sono online dal 1997 e mediamente 12 ore al giorno sono always-on :)

Grazie mille per esserti presentato, adesso passiamo alle vere domande. :)

3. Cos’è per te il Web?

Semplicemente la più importante evoluzione dell’umanità degli ultimi 50 anni

4. Cosa sono per te i Social Media?

Nient’altro se non lo spazio online dedicato alle nostre interazioni sociali, professionali e d’amore. Per riassumere: una trasposizione.

5. Il Web e i Social Media hanno cambiato la tua vita? Se sì, come?

Direi piuttosto che hanno “generato” la mia vita attuale. Sia dal punto di vista degli interessi, che professionalmente parlando.

6. Online e offline sei la stessa persona?

Devo. Sia per onestà intellettuale, sia perché online si basa gran parte della mia vita professionale.

7. Cosa condividi normalmente?

Notizie, curiosità, concetti personali dal mondo social, senza mai dimenticare la mia vera passione: i videogiochi

8. Cosa non condivideresti mai?

Di sicuro non spaccerei mai per mie opinioni estorte o comprate da comportamenti aziendali di Social Media Marketing sbagliati

9. Cos’è per te Facebook?

E’ oramai la trasposizione della “piazza”, del “bar”. Un luogo con molti spunti interessanti, ma che sotto la punta dell’iceberg contiene moltissimo “rumore”.

10. Cos’è per te Twitter?

Il miglior strumento Social mai concepito fino ad ora. Due valenze. Una informativa, dall’altra è un sistema di SMS pubblico. L’efficacia della sintesi premia i più rapidi.

11. Cos’è per te YouTube?

La TV del futuro. O perlomeno uno dei tanti tentativi.

12. Cos’è per te LinkedIn?

Il modo più efficace ad oggi per trovare un lavoro online. E’ equo, perché ci mette a nudo di fronte al mondo. Online non è concesso mentire, prima o poi si viene scoperti.

13. Fra i social non descritti sopra, citane uno degno di nota.

Foursquare e Instagram su tutti. Hanno rivoluzionato il modo di concepire la fotografia nell’era smartphone e applicato logiche tipiche del gaming al passaparola mobile.

14. Un traguardo che non avresti raggiunto senza l’aiuto del Web e dei Social Media.

Senza ombra di dubbio, tutta la mia vita professionale.

15. Che vita faresti in un mondo senza il Web?

L’agricoltore, anzi il vinicoltore. Ho origini piemontesi :)

16. Che cosa è cambiato nelle relazioni interpersonali con l’avvento dei social media?

Non sono cambiate, ma “potenziate”. Ci si conosce di più e si comunica maggiormente. Come per tutto ci vuole equilibrio. Sta a noi avere la voglia di trovarlo.

17. C’è qualcosa che ti spaventa nel Web e nei Social Media in particolare?

Qualche volta le tematiche di privacy, ma forse ancora di più la volontà di governi e lobby di voler controllare la Rete.

18. Fra tutti i social media devi salvarne uno soltanto, quale? Perché?

Twitter. Il mondo non è mai stato così velocemente interconnesso.

19. Quale evoluzione prevedi in ambito social?

Saranno sempre più personali. In fondo siamo noi i veri creatori di contenuti.

20. Una risposta che avresti voluto dare ad una domanda che però non ti ho fatto.

Vivere la Rete significa aprirsi nuove chance prima impensabili e non è mai una perdita di tempo.

Grazie Andrea per aver accettato il mio invito a partecipare a #SocialMediaABC, non potevi di certo mancare. 

Trovate Andrea su Twitter, su Facebook con la pagina del suo weblog, su G+ e in giro per il Web.

Alla prossima!

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

One Response

  1. [...] #SocialMediaABC: i Social Media spiegati da… Andrea Contino! © 2012 Come Fare Soldi Powered by CTR [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top