Per chi ancora si sta chiedendo cos’è Pinterest

on marzo 6 | in Social Media Marketing | by | with 1 Comment

Nominato tra i migliori 50 siti del 2011 dal Time Magazine e migliore startup dello stesso anno da TechCrunch, pur avendo superato i 17 milioni di visite, è ancora possibile (e probabile) che molti di voi si stiano ancora chiedendo “che cos’è Pinterest?“. Comprensibile, anche perchè il fenomeno in Italia sembra dilagare soltanto adesso.

Vi avevo già detto in poche parole cosa pensavo di Pinterest e quali erano secondo me le opportunità da cogliere in questo nuovo interessantissimo strumento, ma oggi vorrei proporvi un’infografica nuova di zecca, offerta da InfographicLab, che racchiude in sé tutte le informazioni necessarie ed utili per approcciare a Pin, Repin, Boards, etc…

  • Pin Etiquette: la policy del “pinnaggio”
  • User Age e User Gender: chi utilizza Pinterest
  • Brief History of Pinterest: una rapida ascesa
  • Pinterest Slang: definizione di Pin, Repin e Board
  • Pinterest’s Global Community: da dove vengono gli utenti Pinterest
  • Referral Traffic:quali sono le principali fonti di traffico di Pinterest
  • Pinterest for Personal Enjoyment: alcuni consigli per un utilizzo “personale”
  • Driving Referral Traffic for Retail Brands: alcuni consigli per un utilizzo “commerciale”

Qua sotto tutte le info… Enjoy.

 

 

 

 

 

 

 

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

One Response

  1. [...] gli studenti universitari sono sempre in maggioranza su social media come Facebook, Twitter e Pinterest. Tra gli utenti di Facebook, ormai oltre 800 milioni, il 57% ha completato college , e il 24% [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top