Delicious chiude i battenti: il declino di Yahoo

on dicembre 21 | in Social Media | by | with 2 Comments

Da tempo la crisi di Yahoo era sotto gli occhi di tutti.

Proprio pochi giorni fa, a circa una settimana dal quinto compleanno della famosa piattaforma di social bookmarking, il product team di Yahoo ha esposto le strategie per il futuro prossimo.

Benissimo, nei piani di Yahoo non rientrano più MyBlogLog, Yahoo Buzz e Delicious.

Siamo quindi di fronte all’ennesimo servizio che si appresta a chiudere i battenti, ma se per Yahoo Buzz e MyBlogLog in pochi dispereranno, non sarà così per il terzo.

Infatti Del.icio.us è diventato negli anni punto di riferimento per molti nel mondo del social bookmarking: semplice, pratico, utile e funzionale.

La conferma della chiusura dei servizi (Delicious compreso) non ha ancora l’ufficialità, ma dalla slide condivisa in diretta dal fondatore di MyBlogLog Eric Marcoullier, sembrerebbe mancare solo quella, in quanto i tre servizi citati appaiono chiaramente sotto la voce SUNSET: tramonto.

Tuttavia non è la prima volta che ci troviamo di fronte ad una morte annunciata e poi smentita (vedi caso Xmarks), quindi staremo a vedere.

Intanto, per sicurezza, ricordatevi di salvare ed esportare tutti i vostri dati (vi consiglio di seguire questo breve tutorial offerto da WebeConoscenza.net ) e valutare qualche valida alternativa:

  1. Google Bookmarks

  2. Pinboard.in

  3. Diigo

  4. Historio.us

  5. Evernote

  6. Xmarks

  7. Instantpaper

  8. ReadItLater

Colgo l’occaisone per mostrarvi anche un’inforgafica, offerta da Scores.org, che descrive l’inesorabile declino di Yahoo.

Riuscirà Yahoo a risollevarsi?!

Via | The Next Web / Web e Conoscenza / Kawakumi

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

2 Responses

  1. che Yahoo sia sul viale del tramonto, ormai, è un fatto. tuttavia pare che delicious non chiuda.

  2. Ric scrive:

    Ciao Federico, ho letto anche io il comunicato di Delicious (http://blog.delicious.com/blog/2010/12/whats-next-for-delicious.html). In effetti sembra proprio che sia stata smentita la chiusura. Tuttavia, dopo tutte le notizie che sono circolate, forse adesso chiuderà davvero: moltissimi utenti si sono già spostati su altri servizi. 5 anni per fidelizzare milioni di utenti e una settimana (e una slide “rubata”) per perderli tutti. Comunque spero davvero che Delicious trovi acquirenti così come è successo per Xmarks, ora offerto in versione freemium.

    A presto e grazie mille per la visita! ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top