RockMeIt: il social browser…

on novembre 8 | in Social Media | by | with No Comments

E’ vero, non avevamo bisogno dell’ennesimo browser, ma di un browser come questo forse si.

RockMeIt, questo il nome dell’applicazione, sembra candidarsi come il social browser che in molti stavano aspettando. Basato su Chromium, il progetto open-source di Google, aggiunge alla velocità e al layout di Chrome delle sidebar che migliorano l’esperienza social e di condivisione dei contenuti da parte degli utenti.

Queste le parole del CEO di RockMeIt, Eric Howes Vishria: “Il web moderno si è evoluto a tal punto che è necessaria una nuova esperienza di navigazione. Non riesco a capire perché la  navigazione sul web è così seria, soprattutto quando si hanno velocità di connessione molto alte, memoria e banda disponibili.”

RockMeIt permette di tenere traccia e condividere contenuti su Facebook e Twitter e rimanere aggiornati con i propri feed RSS, il tutto attraverso le sidebars.

Il motto di RockMeIt: condividi, più facilmente; cerca, più velocemente; connettiti con gli amici e resta aggiornato con le ultime notizie. Il tutto con un’unica interfaccia ed ovunque ti trovi sul web.

E’ vero, in passato altri esperimenti come quetso sono falliti (vedi Flock) ed esistono centinaia di add on per integrare i social network all’interno del proprio browser… ma almeno una chance dobbiamo concederla anche a RockMeIt.

E’ quantomeno apprezzabile il coraggio con cui una società di 30 persone decida di entrare in un mercato come quello dei browser, già affollato e soprattutto popolato da aziende quali Microsoft (Internet Explorer), Google (Chrome), Mozilla (Firefox) e Apple (Safari).

Che dire? Provatelo e fatemi sapere cosa ne pensate.

Ecco un video introduttivo:

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top