Google: solo “spiccioli” da YouTube e da Android…

on ottobre 19 | in Mobile | by | with No Comments

Secondo quanto affermato da Business Insider, i profitti di Google sarebbero da imputare quasi esclusivamente al suo motore di ricerca. O meglio, i profitti derivanti da YouTube, Android, e tutte le altre attività sarebbero fonte di guadagno solo per un “misero” 5%.

Secondo Google le attività non legate al motore di ricerca contribuirebbero per 3,5 miliardi di dollari, quindi il 10% del totale. Tuttavia, secondo BI, quest’ultima cifra rappresenterebbe il fatturato lordo, quindi il margine di contribuzione netto sarebbe soltanto del 5% sul profitto globale di Google.

In conclusione, secondo quanto affermato…

Google ha ancora una sola freccia nel proprio arco.

Beh, personalmente non sono pienamente d’accordo, ma è evidente come negli ultimi anni Google abbia cercato il più possibile di differenziare la propria offerta, non a caso è in arrivo la Google Tv;)

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top