I “trucchi” per migliorare i media tradizionali con i social

on agosto 21 | in Social Media | by | with No Comments

E’ vero, i media tradizionali non si sono ancora estinti. Se fino a qualche anno fa c’era qualcuno pronto a scommettere sul fatto che radio, tv e giornali sarebbero scomparsi… beh, quel qualcuno si è sbagliato!

Oggi molti media attraversano una “seconda giovinezza”, radio in primis. Anche altri mezzi, spingendosi verso la multicanalità, stanno tentando di uscire da un periodo di crisi, che potrebbe garantire una “nuova vita” anche a loro.

In ogni caso, è importante sottolineare come ogni canale, ogni media, sia diverso da un altro, quindi, per questo, è importante integrarli, saperli gestire e poter sfruttare le diverse potenzialità che ognuno di essi può offrirci, sotto tutti i punti di vista.

Ecco quindi una presentazione che può essere di aiuto…

Riporto alcuni consigli da mysocialweb.it :

  • CONDIVIDI
  • CURA LA CONVERSAZIONE
  • PROMUOVI LA TUA PRESENZA
  • COINVOLGI IL TUO PUBBLICO
  • PERSONALIZZA
  • ANALIZZA I DATI

The following two tabs change content below.

Riccardo Scarascia

Digital Marketer
Una laurea in Economia ed un master in Marketing e Comunicazione, innamorato di Internet e delle nuove forme di comunicazione, lavora come Digital Marketer e scrive di Social Media e Social Media Marketing sul suo blog nOwmedia.it.

Ultimi post di Riccardo Scarascia (vedi tutti)

Commenti su Facebook

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top